LINEA QUANTUM

Linea QUANTUM

QUANTUM è un impianto di nuova concezione, basato su un processo di produzione che rappresenta una novità assoluta nel settore del cartone ondulato. È disponibile nelle luci 1.8 e 2.5 m e con diverse configurazioni per soddisfare ogni esigenza produttiva.

Quantum è l’impianto ideale sia per applicazioni speciali – produzione di onde piccole (N-F) con carte molto leggere fino a 40 gr/m2 – sia per prodotti standard (onde B- C-E-R). Le sue dimensioni sono molto compatte. La lunghezza totale è tra i 55 e 70 m a seconda della configurazione del dryend.

Grazie alla sua versatilità, l’impianto Quantum trova applicazione per ogni tipo di produzione di cartone a onda singola, soprattutto in quei casi dove l’impianto tradizionale mostra limiti rilevanti sia per quanto riguarda la qualità del prodotto finale che la percentuale di scarti, con particolare riferimento alle produzioni di fogli di cartone ondulato in onde piccole che permettono sia la stampa diretta offset che l’utilizzo di carte molto leggere. Altri campi di applicazione comprendono la produzione di fogli di cartone ondulato che garantiscono la migliore qualità post stampa flexo o digitale con tutti i tipi di onda, la produzione di cartone ondulato con la massima resistenza anche utilizzando carte riciclate al 100% e la produzione di cartone ondulato con la massima qualità di copertine prestampate flexo e con copertine patinate (per es. PE, PET, patinate bianche, oro o argento).

Uno dei vantaggi rilevanti offerti dall’impianto Quantum è la possibilità di produrre cartone ondulato in grado di sostituire il cartone solido in diverse applicazioni con notevole risparmio di carta.

Per ottenere questi risultati è stato completamente rivoluzionato il concetto dell’ondulatore. Nell’impianto QUANTUM il processo di formazione del cartone ondulato avviene in una sola fase termica.
Le due carte in copertina e la carta in onda vengono incollate fra di loro quasi contemporaneamente e mantenute in contatto fra di loro fino a maturazione dell’incollaggio. Inoltre il labirinto ottimale di formazione dell’onda tra i cilindri ondulatori con diametro differente e il cilindro pressa non metallico permettono di evitare qualsiasi tipo di danneggiamento alle carte. La combinazione di questi fattori garantisce i seguenti vantaggi:

  • maggior rigidità e resistenza meccanica del cartone
  • ottima qualità estetica e stampabilità di superficie
  • minor consumo di energia
  • avviamento macchina più semplice e con minor scarto
  • riduzione del numero di operatori necessari
  • riduzione delle dimensioni dell’impianto e conseguentemente dello spazio richiesto

L’impianto è equipaggiato con gruppo ondulatore a cartuccia mod. Vantage SF, per produrre un vasto range di onde (B-C-E-R-N-F).

Il Quantum è l’impianto ideale sia per le aziende cartotecniche che desiderano diversificare e completare la loro gamma di produzione, sia per i produttori di fogli che intendono produrre cartone ondulato con tutti i tipi di onde e composizioni carte, che per le aziende di trasformazione i cui volumi di produzione sono tali da richiedere una produzione di canneté o sono localizzate in zone geografiche remote dove il trasporto del cartone incide significativamente sul costo finale del prodotto. In generale l’impianto Quantum, grazie alle sue dimensioni compatte ed alle caratteristiche tecniche che lo rendono unico nel settore, si rivela molto vantaggioso anche per le produzioni standard di cartone a onda singola, soprattutto nei casi dove gli spazi a disposizione sono limitati.

 

 

LINEA QUANTUM